Waffle allo yogurt di soia

Ricette dolci

Waffle allo yogurt di soia

Waffle oppure Gaufre sono cialde dolci, morbide dentro e croccanti fuori, cotte su delle piastre speciali che gli conferiscono il tipico aspetto goffrato. Della stessa famiglia dei pancake e delle crespelle, in Italia abbiamo la tipica ferratella abruzzese e molisana. Vengono preparate in Francia, Belgio, Paesi Bassi, Germania e Scandinavia, ognuno con una variante diversa. La differenza tra le Gaufre e i Waffle sta nel fatto che le prime vengono preparate con lievito di birra e quindi sono molto più soffici e più alte. I waffle sono la versione scandinava e americana, preparati con latte, uova, lievito chimico  si accompagnano con panna acida, marmellata, sciroppo d’acero, melassa etc… Vi lascio la mia ricetta di waffle allo yogurt di soia.





INGREDIENTI: Waffle allo yogurt di soia per 2 persone

  • 2 uova
  • 1 e 1/2 tazza di farina bianca
  • 1 cucchiaino di baking
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • 1/2 tazza di amido di mais
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 6 cucchiai di olio di semi
  • 1 e 1/2 tazza di yogurt di soia bianco
  • 1/2 tazza di latte di riso
  • Sciroppo d’agave per la farcire

PROCEDIMENTO:

  1. Montare i tuorli con metà dello zucchero e l’estratto di vaniglia
  2. Unire l’olio continuando a montare.
  3. Montare gli albumi con l’altra metà dello zucchero.
  4. Incorporarli al composto di tuorli facendo attenzione a non smontarlo.
  5. Aggiungere l’amido di mais setacciato con il lievito, il sale e il bicarbonato.
  6. Lasciar riposare 30 minuti.
  7. Accendere la piastra per i Waffle, versare un mestolo di composto e lasciar cuocere.
  8. Procedere fino a terminare la pastella.
  9. Si possono farcire con sciroppo d’acreo, sciroppo d’agave, miele, yogurt, frutta fresca, panna, crema al cioccolato oppure confettura di frutta.



 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.