Tagliatelle semintegrali con ragù d’anatra e funghi porcini

Primi piatti

Tagliatelle semintegrali con ragù d'anatra  e funghi porcini

Le tagliatelle semintegrali con ragù d’anatra e funghi porcini sono un piatto tipicamente autunnale, ricco di sapori e profumi, da gustare con un buon bicchiere di vino rosso. Una ricetta non troppo lunga, ma che richiede il suo tempo e vi garantisco che ne vale veramente la pena. Per gustare questo squisito ragù ho scelto una pasta biologica 100% italiana, la pasta di grano duro trafilata al bronzo Girolomoni. Vi lascio anche una ricetta molto saporita, realizzata sempre con la pasta di grano duro Girolomoni in versione integrale, per ricordare i sapori dell’estate, i fusilli con pesto di pomodorini secchi.


 

Stampa

Tagliatelle semintegrali con ragù d'anatra e funghi porcini

Piatto Primi piatti
Cucina Italian
Preparazione 1 ora
Cottura 1 ora
Tempo totale 2 ore
Porzioni 2 persone

Ingredienti

  • 1/2 anatra
  • 1 costa sedano
  • 1/2 cipolla
  • 1 carota
  • 1 rametto rosmarino
  • 1 rametto timo
  • 1 rametto maggiorana
  • 1 foglia salvia
  • 1/2 bicchiere vino rosso
  • q.b. olio extra vergine
  • q.b. sale
  • q.b. pepe
  • 4 funghi porcini
  • 1 l brodo vegetale
  • q.b. prezzemolo

Istruzioni

  1. Disossare l’anatra, eliminare la pelle e macinare la carne.
  2. Rosolare in una pentola di terracotta o ghisa con olio evo, il sedano, la carota, la cipolla e le erbe aromatiche tritati finemente.
  3. Aggiungere la polpa d’anatra, farla rosolare qualche minuto.
  4. Sfumare con il vino bianco, far evaporare l’alcool.
  5. Cuocere aggiungendo mezzo litro di brodo d’anatra, per circa un’ora.
  6. Regolare di sale e pepe.
  7. Dopo 30 minuti unire i funghi porcini tagliati a cubetti non troppo piccoli.
  8. Cuocere la pasta in abbondante acqua salata e condire con il ragù d’anatra e funghi porcini.

  9. Spolverizzare con prezzemolo fresco




 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.