Strudel di sfoglia

 Ricette dolci

Strudel di sfoglia

strudel di sfoglia

Lo strudel è il più famoso dei dolci del Trentino, ripieno di mele, uvetta, pinoli e cannella. Si possono trovare tante versioni di strudel, con altri tipi di frutta come le pere, i frutti di bosco, le albicocche, oppure preparato con la pasta frolla, la pasta foglia e la classica pasta strudel. Questa che ho preparato, non è la classica versione, ma è preparata con la pasta sfoglia e le mandorle a cui ho aggiunto oltra alla cannella della scorza di arancia grattugiata. Vi consiglio di abbinare lo strudel con la classica salsa alla vaniglia, che si prepara molto velocemente.


 

Stampa

Strudel di sfoglia

Piatto Dessert
Preparazione 15 minuti
Cottura 40 minuti
Tempo totale 55 minuti
Porzioni 6 persone

Ingredienti

  • 1 confezione pasta sfoglia
  • 2 mele Golden
  • 50 g uvetta
  • 50 g mandorle
  • 1/2 arancia scorza grattugiata
  • 3 cucchiai zucchero di canna
  • 1 pizzico cannella
  • 1 cucchiaio rum bianco
  • zucchero a velo

Istruzioni

  1. Tagliare le mele a fettine sottili.
  2. In una terrina unire lo zucchero e gli aromi.
  3. Aggiungere le mele, l’uvetta, le mandorle e il rum.
  4. Mescolare bene.
  5. Stendere il composto in modo omogeneo sulla pasta sfoglia.
  6. Arrotolare su se stessa e sigillare bene le estremità.
  7. Infornare a 180°C per 40 minuti circa.
  8. Servire tiepido, spolverizzato con zucchero a velo.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.