Strudel di sfoglia con radicchio e ricotta vegan

Torte salate

Strudel di sfoglia con radicchio

Lo strudel di sfoglia con radicchio e ricotta vegan, un antipasto molto sfizioso da preparare oppure per una cena veloce da accompagnare con un carpaccio di zucchine oppure un insalata di finocchi e mele. Io l’ho preparato con una ricotta vegan, ma si può utilizzare la ricotta vaccina se preferite un prodotto più light oppure quella di pecora.





INGREDIENTI: Strudel di sfoglia con radicchio e ricotta vegan per 4 persone

  • 1 confezione di pasta sfoglia rettangolare
  • 200 g di ricotta (per me ricotta di soia)
  • 1 cespo di radicchio rossi di Treviso precoce
  • olio
  • sale
  • pepe
  • 1 uovo per la doratura

PROCEDIMENTO:

  1. Lavare e asciugare il radicchio.
  2. Tagliarlo a julienne  condirlo con olio, sale e pepe.
  3. Stendere la ricotta sulla pasta sfoglia.
  4. Aggiungere il radicchio e arrotolare.
  5. Fare delle incisioni nella parte superiore del rotolo.
  6. Spennellare con dell’uovo sbattuto.
  7. Infornare a 200°C per 30 minuti.



 

21 thoughts on “Strudel di sfoglia con radicchio e ricotta vegan

  1. Ciao, questa ricetta è perfetta per me che ho un’amica carissima vegana!!! solo che la pasta sfoglia contiene burro e non so se si trova in commercio quella vegana (qui non l’ho mai vista), con cosa posso sostituirla?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.