Seppie ripiene con patate

Secondi piatti

 

seppie ripiene

seppie ripiene

 

Le seppie ripiene sono un secondo piatto molto gustoso e di semplice realizzazione, adatto anche per le grandi occasioni. Sono preparate con un semplice ripieno di mollica di pane, parmigiano e i tentacoli delle seppie. Otiime accompagnate con un semplice contorno di patate.


INGREDIENTI: Seppie ripiene con patate

  • 500 g seppie pulite
  • 2 spicchi d’aglio
  • 130 gr di mollica di pane
  • 1 uovo
  • 40 g di parmigiano reggiano grattugiato 30 mesi
  • 2 filetti di acciuga
  • vino bianco secco
  • prezzemolo fresco tritato
  • olio extravergine di oliva
  • peperoncino
  • sale
  • scorza di 1/2 limone

Per le Patate:

  • 4 o 5 patate di media grandezza
  • 1 spicchio d’aglio
  • sale
  • pepe
  • olio extravergine di oliva

PROCEDIMENTO:

  1. Spezzettare e mettere in poca acqua tiepida la mollica del pane.
  2. Tagliare finemente i tentacoli delle seppie.
  3. In un tegame mettere l’olio extravergine di oliva, l’aglio in camicia, il peperoncino e i filetti di acciuga, aggiungere i tentacoli tritati poi sfumare con il vino bianco secco.
  4. Togliere l’aglio.
  5. Dopo che l’alcool è evaporato aggiungere la mollica di pane ammollata e strizzata e far insaporire qualche minuto.
  6. Mettere il tutto in una terrina e lasciar raffreddare.
  7. Aggiungere l’uovo, il prezzemolo tritato, il parmigiano grattugiato e la scorza di 1/2 limone. Aggiustare di sale.
  8. Impastare il tutto e riempire le seppie per 3/4.
  9. Mettere due spicchi d’aglio in camicia nell’olio e farli dorare a fuoco medio, aggiungere le seppie ripiene.
  10. Togliere l’aglio e sfumare con il vino bianco, aggiustare di sale e cuocere per 10 minuti circa, coprendo il tegame con un coperchio; poco prima della fine della cottura, spolverizzate le seppie con il prezzemolo tritato.
  11. Scottare le patate in acqua bollente salate per 10 minuti.
  12. Scolare le patate, metterle in un tegame con l’olio, lo spicchio d’aglio in camicia, lasciarle cuocere 10- 15 minuti circa. Aggiustare di sale e pepe.
  13. Servire ben calde con le seppie ripiene.

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.