Seppie con piselli

Secondi piatti

seppie con piselli

Le seppie con piselli sono un ottimo secondo piatto della cucina italiana. Semplice e gustoso piace a tutta la famiglia, soprattutto ai bambini. Si prepara tagliando a striscioline le seppie, quindi si portano quasi a cottura i piselli con olio, cipolla, sale e pepe. Quindi 5 minuti prima di spegnere si aggiungono le seppie, si sfuma con il vino bianco e dopo che l’alcool è evaporato il piatto è pronto. Al posto delle seppie si possono anche preparare i totani e i calamari. Vi consiglio anche le seppie ripiene con patate.





INGREDIENTI: Seppie con piselli per 2 persone

  • 500 g di seppie circa
  • 1/2 cipolla
  • 500 g di piselli surgelati
  • olio evo
  • sale
  • pepe
  • 1/2 bicchiere di vino bianco

PROCEDIMENTO:

  1. In un tegame ampio aggiungere qualche cucchiaio di olio e la cipolla tagliata sottile.
  2. Soffriggere e poi unire i piselli.
  3. Aggiungere qualche mestolo di acqua calda.
  4. Salare e pepare e portare a cottura senza coperchio per mantenere il colore verde dei piselli.
  5. 5 minuti prima di terminare la cottura unire le seppie.
  6. Aggiustare di sale e pepe.
  7. Far cuocere 2 minuti, quindi sfumare con il vino bianco.
  8. Attendere che tutto l’alcool sia evaporato e servire.



 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.