Gnocchi di zucca con cavolo nero e speck

Primi piatti

Gnocchi di zucca con cavolo nero e speck

Gli gnocchi di zucca con cavolo nero e speck sono un primo piatto all’apparenza molto elaborato, invece vi assicuro che preparato così è molto leggero e gustoso. Se volete rendere questo piatto ancora più leggero preparatelo senza speck, così sarà perfetto anche per i vostri ospiti vegetariani.





INGREDIENTI: Gnocchi di zucca con cavolo nero e speck per 4 persone

  • 500 g di gnocchi di zucca
  • 1 cavolo nero
  • 2 fette di speck da 1 cm
  • olio evo
  • 3 cm di porro
  • sale
  • pepe

PROCEDIMENTO:

  1. Se volete preparare gli gnocchi qui la ricetta.
  2. Lessare il cavolo nero dopo averlo pulito e lavato.
  3. Tagliate a dadini lo speck e tenere da parte.
  4. In un padella ampia unire 3 cucchiai di olio e 3 cucchiai di acqua calda.
  5. Quindi aggiungere il porro tagliato sottile.
  6. Salare e pepare.
  7. Far appassire senza soffriggere, se necessario aggiungere un altro cucchiaio di acqua calda.
  8. Unire i cavolo nero tagliato a striscioline e lo speck e togliere dal fuoco.
  9. Aggiustare di sale e pepe.
  10. Cuocere gli gnocchi e saltarli nel condimento con un mesto di acqua di cottura.
  11. Servire ben caldi.



 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.