Gnocchi di zucca con cavolo nero e speck

Primi piatti

Gnocchi di zucca con cavolo nero e speck

Gli gnocchi di zucca con cavolo nero e speck sono un primo piatto all’apparenza molto elaborato, invece vi assicuro che preparato così è molto leggero e gustoso. Se volete rendere questo piatto ancora più leggero preparatelo senza speck, così sarà perfetto anche per i vostri ospiti vegetariani.





INGREDIENTI: Gnocchi di zucca con cavolo nero e speck per 4 persone

  • 500 g di gnocchi di zucca
  • 1 cavolo nero
  • 2 fette di speck da 1 cm
  • olio evo
  • 3 cm di porro
  • sale
  • pepe

PROCEDIMENTO:

  1. Se volete preparare gli gnocchi qui la ricetta.
  2. Lessare il cavolo nero dopo averlo pulito e lavato.
  3. Tagliate a dadini lo speck e tenere da parte.
  4. In un padella ampia unire 3 cucchiai di olio e 3 cucchiai di acqua calda.
  5. Quindi aggiungere il porro tagliato sottile.
  6. Salare e pepare.
  7. Far appassire senza soffriggere, se necessario aggiungere un altro cucchiaio di acqua calda.
  8. Unire i cavolo nero tagliato a striscioline e lo speck e togliere dal fuoco.
  9. Aggiustare di sale e pepe.
  10. Cuocere gli gnocchi e saltarli nel condimento con un mesto di acqua di cottura.
  11. Servire ben caldi.



 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.