Gelatina di melagrana

Conserve

Gelatina di melagrana

Questa gelatina di melagrana è preparata con i frutti del mio albero dopo averli sgranati e ottenuto il succo e utilizzando l’addensante per confettura 3:1. Non è molto zuccherata, quindi è l’ideale anche per abbinarla al salato, come salmone, petto d’anatra per delle gustose tartine oppure con formatti o carne.





INGREDIENTI: Gelatina di melagrana

  • 700 g di succo di melagrana
  • 250 g di zucchero
  • 1 bustina di addensante per confettura 3:1

PROCEDIMENTO:

  1. Mescolare il Fruttapec con lo zucchero e aggiungerlo a freddo al succo.
  2. Mescolare bene e portare a bollore.
  3. Far bollire per 3 minuti a fiamma alta, sempre mescolando.
  4. Fare la prova del piattino per valutare la consistenza della gelatina.
  5. Se la consistenza è quella desiderata, riportare a ebollizione e invasare.
  6. Se non è ancora al punto giusto far bollire per altri 2-3 minuti.
  7. Chiudere i vasetti ben sterilizzati e capovolgere i vasetti per 5 minuti, cosi si strilizzano anche i tappi.
  8. La gelatina sarà pronta dopo 24 ore.



Per tutte le info sulla pastorizzazione e conservazione consultare Linee guida sulla corretta preparazione delle conserve alimentari in ambito domestico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.