Crostata vegan al limone

Ricette dolci

crostata vegan al limone

La crostata vegan al limone, è un dolce veramente goloso e leggero, ottimo come dessert a fine pasto. Un dolce molto semplice nella preparzione, una semplice pasta frolla e la crema al limone della mia cara amica Sandra, lei con questa crema prepara i limonotti, biscotti al limone farciti con questa crema deliziosa.





INGREDIENTI: Crostata vegan al limone

Per la pasta frolla vegan

  • 250 g di farina tipo 1
  • 80 ml di olio di semi
  • 60 ml di acqua
  • 4 g di cremor tartaro
  • 100 g di zucchero di canna
  • la scorza di 1 limone

Per la crema al limone

  • 180 ml di succo di limone filtrato
  • 1 cucchiaio di fecola di patate
  • 50 ml di acqua
  • 120 g di zucchero di canna

Per la panna

  • 250 ml di panna vegetale
  • 50 g di sciroppo di agave
  • 1 baccello di vaniglia

PROCEDIMENTO:

  1. Preparare la pasta frolla, riunire la farina con il cremor tartaro in una ciotola.
  2. Unire lo zucchero di canna e la scorza del limone.
  3. Mescolare in un contenitore in liquidi con una frusta e aggiungerli a quelli in polvere e lavorare con le mani.
  4.  Trasferire l’impasto su un piano di lavoro e impastare velocemente.
  5. Coprire con pellicola e lasciar riposare 30 minuti in frigo.
  6. Stendere la frolla e rivestire uno stampo da crostata.
  7. Cuocere a 180°C per 20 minuti.
  8. Preparare la crema al limone, mescolare la fecola di patate con l’acqua e lo zucchero.
  9. Cuocere a fiamma bassa, quindi aggiungere il succo del limone a filo.
  10. Far addensare, togliere dal fuoco e lasciar rafreddare.
  11. Stendere la crema al limone sulla crostata.
  12. Montare la panna con lo sciroppo di agave e la vaniglia.
  13. Decorare la crostata con la panna montata.
  14. Far raffreddare in frigo per almeno 2 ore prima di servire.



 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.