Castagnole di ricotta Leonardo Di Carlo

Ricette dolci

castagnole di ricotta

castagnole di ricotta

Le castagnole sono un dolce tipico di Carnevale, diffuso nel Lazio, Umbria, Liguria, Marche, Veneto e Abruzzo. Uova, zucchero, farina e burro sono gli ingredienti principali di questi piccoli dolcetti, una ricetta molto antica, ed è stato ritrovato nell’archivio di stato di Viterbo un manoscritto del Settecento in cui sono descritte ben quattro ricette di castagnole, di cui una prevede la cottura al forno. Questa che ho preparato oggi è una variante con la ricotta, realizzata dal Maestro Leonardo Di Carlo. Le castagnole con la ricotta sono molto morbide e soffici. Gustatevi anche i tortelli di Iginio Massari, ripieni di ricotta o crema pasticcera.





INGREDIENTI:Castagnole di ricotta

  • 800 g di farina 00
  • 200 g di fecola di patate
  • 20 g di lievito chimico
  • 300 g zucchero semolato
  • 3 g di sale
  • 100 g di burro
  • 180 g di tuorli
  • 300 g di latte
  • 600 g di ricotta
  • scorza di limone

PROCEDIMENTO:

1. Impastare tutti gli ingredienti fino a ottenere un’impasto liscio .
2. Far riposare ben coperto a temperatura ambiente per 1 ora.
3. Formare dei salami sottili, quindi tagliare ad uno spessore di 2 cm ca.
4. Rotolare in un setaccio per rederlo più rotondo.
5. Friggere in olio bollente 170°-175°C.
6. Appena tolti dall’olio passarli nello zucchero semolato.




 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.