Torta umbra al formaggio

Lievitati salati

Torta umbra al formaggio

Torta umbra al formaggio

La torta umbra al formaggio è un lievitato tipico delle regioni del centro Italia, soprattutto Marche e Umbria. Si consuma la mattina di Pasqua con i salumi e viene preparata qualche giorno prima per permettere ai sapori di amalgamarsi. Ha un gusto particolarmente ricco e saporito. Quando viene cotta il suo profumo è inebriante. Per la colazione di Pasqua vi propongo anche la Pizza di Pasqua dolce, tipica del Viterbese, la Focaccia dolce e la Colomba con lievito di birra. La ricetta  che vi propongo è della famiglia del mio compagno, umbro doc!!


INGREDIENTI: Torta umbra al formaggio per 2 stampi da 1 kg

  • 7 uova
  • 800 g di farina 00
  • 200 g di farina manitoba
  • 100 g di strutto
  • 200 g di pecorino
  • 200 g di parmigiano
  • 200 ml di acqua o latte
  • 25 g di lievito di birra
  • un pizzico di pepe
  • 1 tuorlo per la doratura

PROCEDIMENTO:

  1. Preparare un lievitino con 200 g di farina, tutta l’acqua e il lievito.
  2. Lasciar riposare per un’ora.
  3. Versare il lievitino nella ciotola della planetaria, unire i formaggi,il pepe quindi metà della farina e impastare.
  4. Appena formato un impasto liscio,  aggiungere le uova poche alla volta, alternate alla farina.
  5. Per ultimo unire lo strutto poco alla volta, mantenendo l’impasto incordato.
  6. Far riposare un’ora nella ciotola.
  7. Rovesciare su un piano di lavoro leggermente infarinato e spezzare in due.
  8. Dare 2 giri di pieghe serrate a distanza di 20 minuti.
  9. Formare e inserire negli stampi imburrati.
  10. Far lievitare fino al bordo.
  11. Spennellare con il tuorlo.
  12. In forno a 180°C per circa 1 ora.
  13. Fare la prova dello stecchino.
  14. Raffreddare su una gratella per dolci.
  15. Gustare dopo qualche giorno.
  16. Si conserva in un sacchetto chiuso per 10 giorni circa.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.