Torta diplomatica

Ricette dolci

Torta diplomatica

Torta diplomatica


INGREDIENTI:Torta diplomatica

  • 3 dischi di pasta sfoglia da 24 cm
  • 1 disco di pan di spagna da 24 cm
  • 500 g crema pasticcera
  • 5 g di gelatina in fogli
  • 250 g di panna fresca
  • 30 g di zucchero a velo
  • 1/2 baccello di vaniglia
  • 100 g di granella di mandorle
  • 100 ml di bagna al rum
  • zucchero a velo per la caramellizzazione
  • burro di cacao
  • 250 ml di panna montata per la decorazione

PROCEDIMENTO:

  1. Montare la panna con 30 g di zucchero a velo e la vaniglia.
  2. Unire la gelatina alla crema pasticcera, quando è ancora calda, oppure scaldare una piccola parte di crema e unire la gelatina.
  3. Quindi incorporarla al resto della crema.
  4. Incorporare la panna alla crema pasticcera delicatamente per non smontarla.
  5. Tenere da parte in frigo. Si conserva al massimo 3 giorni.
  6. Bucherellare la pasta sfoglia, cuocerla per 30/40 minuti a 160°C.
  7. Spolverizzare con zucchero a velo e infornare a 240°C fino a caramellizazzione.
  8. Ancora calda cospargere di burro di cacao in polvere.
  9. Procedere con le altre 2 sfoglie allo stesso modo.
  10. Sbriciolare una sfoglia e mescolarla con la granella di mandorle.
  11. All’interno di un anello disporre la prima sfoglia e cospargere di crema diplomatica.
  12. Aggiungere il disco di Pan di Spagna e bagnare con la bagna al rum, unire altra crema diplomatica e chiudere con un’altro disco di sfoglia.
  13. Lasciar riposare in frigo per almeno 8 ore.
  14. Togliere l’anello, stendere la crema diplomatica avanzata intorno alla torta e cospargere con la pasta sbriciolata e le mandorle.
  15. Decorare con ciuffetti di panna montata, oppure spolverizzare con zucchero a velo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.