Torta di mele e nocciole

Ricette dolci

Torta di mele e nocciole

La torta di mele e nocciole è preparata senza burro e senza latte, ma solo con olio e acqua tiepida. Proprio l’acqua tiepida la rende molto soffice. Ottima sia per la colazione che per la merenda con una buona tazza di tè, ma anche come dessert accompagnandola con una buona crema pasticcera. Continue reading “Torta di mele e nocciole”

Tortine alle nocciole con cuore morbido

Ricette dolci

Tortine alle nocciole con cuore morbido

Tortine alle nocciole con cuore morbido

Le tortine alle nocciole con cuore morbido, sono state preparate con l’impasto della ciambella alla panna e nocciole e racchiudono un cuore morbido di crema al cacao. Un’impasto soffice e umido ricoperto con una golosa glassa al cioccolato fondente. Queste tortine alle nocciole sono ottime come merenda, ma possono anche essere servite come dessert a fine pasto.  Continue reading “Tortine alle nocciole con cuore morbido”

Tartufi alle nocciole e cacao

Ricette dolci

tartufi alle nocciole

 

Questi tartufi alle nocciole e cacao sono molto semplici da preparare, si devono cuocere tutti gli ingredienti per due minuti, si formano i tartufi e il gioco è fatto. Inoltre questi tartufi alle nocciole sono senza uova e latticini, chi non vuole mettere il caffè può sostituirlo con la stessa quantità di acqua.

Continue reading “Tartufi alle nocciole e cacao”

Ciambelline all’anice

Ricette dolci

Ciambelline all'anice

ciambelline all'anice

Le ciambelline all’anice propriamente chiamate “Tisichelle” hanno origine nei primi del ‘900, quando lo zucchero dopo la nascita degli zuccherifici divenne un bene accessibile a tutti. Il primo zuccherificio italiano nasce proprio nel Lazio, a Rieti, nel 1887. E’ un “dolce” che accompagnava gli spostamenti nel corso delle fiere, grazie ai lunghi periodi di conservazione consentiti dalla sua preparazione. Le ciambelline all’anice preparate con la nocciola gentile romana, è uno dei prodotti tipici più diffusi e rappresentativi della Tuscia viterbese, che basa gran parte della sua attività agricola proprio sulla coltivazione delle nocciole, più comunemente chiamate “nocchie”. La ricetta varia spostandosi da comune a comune in tutta la provincia viterbese, ma gli ingredienti principali restano sempre gli stessi, vino bianco, olio e nocciole, tutti prodotti tipici del territorio. La ricetta che vi propongo è quella della mia famiglia.

Continue reading “Ciambelline all’anice”