Carpaccio di barbabietole di Chioggia

Contorni

barbabietole di Chioggia

Questa è una varietà antica, conosciuto da secoli nella provincia di Venezia come Erbetta del Doge, barbabietola rossa di Chioggia o semplicemente erbetta rossa. Reperibile durante la primavera, poi nei mesi autunnal, nelle zone di produzione Chioggia, Cavarzere, Campagna Lupia e Mira, in provincia di Venezia. Il clima mite e il terreno di queste zone sono l’ambiente ideale per la produzione della barbabietola rossa di Chioggia. La forma tipica è conico-rotondeggiante, di colore rosso brillante all’esterno e a pasta bianca con anelli rossi all’interno. Le dimenisoni ottimali sono tra 5 e 8 cm di diametro. Generalmente si consuma lessata, cone le sue foglie, saltata in padella ma anche sotto la cenere. Qui invece vi presento un croccante carpaccio di barbabietole di Chioggia con mandorle in lamelle molto semplice e sfizioso.