Strascinati pugliesi pistacchio e tonno

Primi piatti

Strascinati pugliesi pistacchio e tonno

Gli strascinati sono un tipico formato di pasta pugliese, conditi come  le orecchiette con le cime di rapa, oppure con ragù d’agnello, o ancora con pomodoro fresco e ricotta sono meno conosciuti delle

href=”http://www.ilricettariotimoelavanda.it/orecchiette-con-cime-di-rapa/”>orecchiette con le cime di rapa, ma davvero eccezionali, così ruvide che raccolgono molto bene il condimentoso. Io ho preparato gli strascinati pugliesi con un pesto di pistacchio e tonno, molto veloce, un piatto dell’ultimo minuto, ma secondo me moto saporito.


INGREDIENTI: Strascinati pugliesi pistacchio e tonno per 4 persone

  • 400 g di strascinati pugliesi
  • 4 cucchiai di pesto di pistacchio
  • 150 g di tonno sott’olio
  • 1 spicchio di aglio
  • sale
  • pepe
  • 2 cucchiai di olio

PROCEDIMENTO:

  1. Scaldare in una padella l’olio con l’aglio.
  2. Unire il tonno e soffriggere per 2 minuti.
  3. Aggiungere il pesto di pistacchio e 2 cucchiai di acqua di cottura.
  4. Aggiustare di sale e pepe.
  5. Cuocere la pasta e saltarla 1 minuto, se necessario aggiungere 1 mestolo di acqua di cottura.
  6. Servire ben calda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.