Polpo e patate

Antipasto

Polpo e patate

Polpo e patate un classico  piatto della cucina italiana, può essere servito sia come antipasto che come secondo piatto, freddo o tiepido…Semplicemente condito con olio e limone, molto leggero, pochissime calorie e tanto gusto!!! Per la cottura del polpo fresco, io considero 40 minuti ogni kg. Per far si che la carne sia tenera, è fondamentale far raffreddare il polpo nella sua acqua di cottura.


INGREDIENTI: Polpo e patate per 4 persone

Per la cottura del polpo

  • 1 polpo da 1.5kg
  • 1 carota
  • 1 cuore di sedano
  • 1 cipolla

Per l’insalata

  • 4-5 patate medie
  • 1 costa di sedano
  • 1 cipolletta fresca
  • prezzemolo
  • olio
  • sale
  • pepe
  • limone

PROCEDIMENTO:

  1. Preparare un brodo con carota sedano e cipolla.
  2. Quando l’acqua è in ebollizione, aggiungere il polpo.
  3. Lasciar cuocere 60 minuti. Far raffreddare nella acqua di cottura.
  4. Nel frattempo cuocere le patate in acqua bollente salata.
  5. Togliere la buccia e tagliarle a pezzetti.
  6. Quando è freddo pulirlo dalla pelle con uno strofinaccio oppure con dei fogli di carta assorbente.
  7. Tagliarlo a pezzetti come le patate.
  8. In una ciotola unire il sedano e la cipolla tagliati a pezzetti, il prezzemolo tritato, il polpo e le patate.
  9. Condire il tutto con olio, sale, pepe e limone.
  10. Servire a t.a.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.