Pan Babà

 

pan-babà

 

Un lievitato che profuma di Natale, leggero, gustoso e anche semplice.
La ricetta è del Maestro.
L’ho realizzato apportando qualche modifica sugli ingredienti, inserendo quelli senza lattosio.

fetta pan-babà

INGREDIENTI:
• 280g farina W 350 (in alternativa manitoba)
• 80g latte intero (latte di soia naturale)
• 90g zucchero
• 110g burro (senza lattosio)
• 180g uova intere
• 8g lievito fresco
• 5g sale
• zeste grattugiate di mezzo limone
• 2 cucchiai amaretto di saronno
• 1 cucchiaino miele d’acacia
• pochi amaretti (facoltativo)

PROCEDIMENTO:
Sera
1. Sciogliere il lievito nel latte tiepido, il miele e 70g di farina, coprire con pellicola.
2. Dopo mezz’ora (deve gonfiare) unire gli albumi, il resto della farina e mescolare, con la foglia.
3. Unire il sale, il liquore e incordare.
4. Aggiungere un tuorlo, incordare e aggiungere un altro tuorlo e metà dello zucchero, riprendere l’incordatura ed unire l’ultimo tuorlo con tutto lo zucchero, incordare.
5. Montare il gancio, serrare l’incordatura ed unire, un cucchiaino alla volta, il burro, insieme alla buccia di limone.
6. Incordare l’impasto.
7. Mettere in un recipiente coperto e dopo 40 minuti porre in frigo fino al mattino successivo.
8. Tirare fuori dal frigo, dopo una trenta di minuti rovesciaresul tavolo infarinato e dare le pieghe del tipo 2.
9. Trasferire in uno stampo diametro 22e coprire con pellicola.
10. Porre a 28° e attendere che raggiunga il bordo.
11. Pennellare con albume leggermente battuto e spolveriamo prima con zucchero semolato, poi con zucchero a velo. Io ho aggiunto anche delle mandorle e lo zucchero in granella.
12. Infornare a 180° per circa 30 minuti.

 

 


I

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.