Mini quiche prosciutto cotto e piselli

Torte salate

Mini quiche prosciutto cotto e piselli

Mini quiche prosciutto cotto e piselli

La quiche è una tipica torta salata francese, preparata con uova e crème fraîche in un impasto a basa di farina. La più conosciuta è la quiche lorraine, con uova, crème fraîche, pancetta e formaggio. Le mie mini quiche possono essere consumate anche dai chi non tollera i latticini, perchè preparate con panna vegetale. Sono molto sfiziose, ideali per un’aperitivo, per un secondo, per un finger food o se vogliamo anche per un picnic in campagna. Per chi ama queste sfiziosità vi propongo anche le Pizzette di sfoglia con zucchine e parmigiano vegan e la Quiche con mortadella e spinaci.


INGREDIENTI: Mini quiche prosciutto cotto e piselli per 6 stampini da plumcake

  • 1 rotolo di pasta brisé
  • 250 ml di panna vegetale
  • 150 g di piselli freschi
  • 100 g di prosciutto cotto
  • 1 uovo
  • sale
  • pepe
  • noce moscata

PROCEDIMENTO:

  1. Foderare degli stampini con la pasta brisé.
  2. Scottare per 2 minuti in acqua bollente salata i piselli.
  3. Raffreddare immediatamente in acqua e ghiaccio.
  4. Mesolare la panna con l’uovo, unire i piselli e il prosciutto cotto tritato.
  5. Aggiustare di sale, pepe e un pizzico di noce moscata.
  6. Versare il composto negli stampini foderati di pasta brisé.
  7. Infornare a 200°C per 30 minuti.
  8. Sfornare e lasciar raffreddare.
  9. Si possono gustare sia calde che fredde.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.