Mezzemaniche piselli e gamberi

Primi piatti

Mezzemaniche piselli e gamberi

Mezzemaniche piselli e gamberi

Le mezzemaniche piselli e gamberi sono un primo piatto semplice che non può mancare sulla nostra tavola di primavera. Preparata senza burro o panna, ma solo con olio extravergine di oliva. Si può servire anche fredda, basta eliminare la salsa di piselli, che andranno aggiunti al condimento. Consiglio le mezzemaniche piselli e gamberi per la tavola di Pasqua insieme a  quest’Insalata fave, piselli, asparagi e pecorino.


INGREDIENTI: Mezzemaniche piselli e gamberi per 4 persone

  • 300 g di mezzemaniche o altro formato di pasta corta
  • 500 g di gamberi freschi
  • 100 g di piselli freschi puliti
  • 1 scalogno
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe bianco macinato fresco
  • timo limone

PROCEDIMENTO:

  1. Pulire i piselli e scottarli in acqua bollente 1 minuto.
  2. Raffreddare subito in acqua e ghiaccio per bloccare la cottura e mantenere il colore.
  3. Metà dei piselli andranno frullati con un mestolo di acqua fredda e 3 cucchiai di olio.
  4. Aggiustare di sale e pepe la salsa, e tenere da parte.
  5. In una padella unire lo scalogno triatto, 3 cucchiai di olio, un pizzico di sale e lasciar stufare, aggiungendo dell’acqua.
  6. Pulire i gamberi, togliendo il guscio.
  7. Versarli nel soffritto e saltare un minuto.
  8. Sfumare con il vino, dopo che l’alcool è evaporato unire i piselli.
  9. Aggiustare di sale e pepe.
  10. Unire le foglioline di timo.
  11. Dopo un minuto togliere dal fuoco.
  12. Cuocere la pasta al dente.
  13. Mantecare la pasta nel condimento  e unire la salsa di piselli.
  14. Se la salsa di piselli è troppo densa unire dell’acqua di cottura.
  15. Servire calda.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.