Fiori di zucca fritti alla romana

Antipasti

Fiori di zucca fritti

Una pastella croccante che non ha bisogno di riposo ed un ripieno filante e saporito, sono i fiori di zucca fritti alla romana, piatto tipico della cucina romana. La ricetta tradizionale prevede l’uso della provatura, un formaggio di mucca molto piu saporito, ma va bene anche la classica mozzarella, ma non di bufala. I fiori di zucca alla romana, devono essere fritti, assolutamente fritti, al forno non sono la stessa cosa.


INGREDIENTI: Fiori di zucca fritti

  • fiori di zucca
  • alici sott’olio
  • mozzarella
  • farina
  • acqua fredda frizzante
  • sale
  • olio per friggere

PROCEDIMENTO:

  1. Pulire bene con un panno umido i fiori di zucca e privarli del pistillo, facendo attenzione a non romperli.
  2. L’ideale sarebbe pulirli appena raccolti la mattina se del nostro orto, perchè sono aperti.
  3. Tagliare a listarelle la mozzarella.
  4. Farcire ogni fiore di zucca con un pezzetto di mozzarella e una o mezza acciuga e richiudere bene con le estremità del fiore.
  5. Preparare una pastella abbastanza densa, da poter coprire bene i fiori di zucca e non farli aprire.
  6. Friggere in olio bollente a 180°C.
  7. Cuocere per un paio di minuti e girare con una forchetta, facendo attenzione a non bucarli.
  8. Sgocciolare su carta assorbente e servire ben caldi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.