Cozze al pomodoro

Antipasti

 

Cozze al pomodoro

Le cozze al pomodoro sono un antipasto ma anche un secondo piatto molto semplice e saporito, accompagnate con del pane tostato e un buon bicchiere di vino bianco sono il piatto ideale della la stagione estiva. Si preparano in poco tempo, dopo averle pulite e raschiate accuratamente con una paglietta di ferro (senza sapone e da utilizzare solo per questo lavoro) oppure si possono strofinare tra di loro. Secondo me il lavoro più semplice è quello con la paglietta di ferro, avrete delle cozze lucide e pulite senza troppa fatica. 





INGREDIENTI: Cozze al pomodoro per 2 persone

  • 600 g circa di cozze
  • 2 spicchi d’aglio in camicia
  • 10 datterini
  • 1 cucchiaio di olio
  • sale
  • peperoncino
  • prezzemolo fresco
  • 1/2 bicchiere di vino

PROCEDIMENTO:

  1. Pulire bene le cozze e lasciarle spurgare in acqua salata per qualche ora.
  2. In una pentola bassa e larga aggiungere 1 cucchiaio di olio, uno spicchio d’aglio, la metà del vino i gambi del prezzemolo e le cozze.
  3. Coprire con un coperchio e lasciar aprire.
  4. Far raffreddare le cozze, quindi filtrare il liquido.
  5. In un’altra pentola unire l’olio, l’aglio e il peperoncino.
  6. Scaldare e aggiungere i datterini divisi a metà per la lunghezza.
  7. Cuocere per circa 5 minuti, quindi sfumare con il vino.
  8. Dopo che l’alcool è evaporato completamente aggiungere il liquido filtrato e far bollire per 2 minuti.
  9. Aggiustare di sale e unire le cozze, la salsa deve rimanere abbastanza liquida.
  10. Far insaporire per qualche minuto e servire con prezzemolo fresco tritato.
  11. Accompagnare con del pane tostato o altro pane croccante.



 

5 thoughts on “Cozze al pomodoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.