Bigoli in salsa veneta

Primi piatti

Bigoli in salsa veneta

Bigoli in salsa veneta

I Bigoli in salsa veneta sono un piatto tipico della tradizione veneta, consumati nei giorni di magro come il mercoledì delle ceneri, il venerdì santo o la vigilia di Natale. Un piatto ricco di gusto, nonostante sia preparato con ingredienti molto semplici, cipolla e alici. I bigoli sono tra le paste piu caratteristiche del NordEst, una specie di spaghetti di farina tenera o mista, o anche integrale, i bigoli mori, sono confezionati a mano con un torchio speciale che lascia la superficie ruvida, favorendo l’assorbimento del sugo. I bigoli all’uovo sono più usati nella preparazione dei “bìgoi co’ l’arna”  ossia i bigoli con l’anatra,  primo piatto della tradizione veneta e in particolare della zona di Vicenza, che si prepara cuocendo la pasta nel brodo d’anatra per poi condirla con un ragù a base di carne e frattaglie dell’ anatra stessa. Mentre i bigoli mori sono usati per preparare appunto i “bìgoi in salsa” ovvero i bigoli in salsa. Io ho preparato i bigoli all’uovo con la salsa di acciughe.


INGREDIENTI: Bigoli in salsa veneta per 2 persone

  • 300 g di bigoli
  • 100 g di alici
  • 1 cipolla bianca media
  • 100 ml di vino bianco
  • olio extravergine di oliva
  • sale

PROCEDIMENTO:

  1. Tagliare la cipolla sbucciata in fettine molto sottili, anche con una mandolina.
  2. Farla imbiondire con abbondante olio, bagnare con qualche cucchiaio di olio e lasciar stufare.
  3. Aggiungere le alici, lasciarle sciogliere sfumando con il vino.
  4. Far evaporare l’alcool e tenere da parte.
  5. Cuocere la pasta in abbondante acqua salata.
  6. Condire la pasta con la salsa di acciughe e servire ben calda.

 



10 thoughts on “Bigoli in salsa veneta

  1. Non conoscevo questa ricetta. E’ molto semplice e facile da fare, ma sicuramente anche molto buona. Brava!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.